AirPods: un brevetto mostra auricolari intercambiabili con sensori biometrici

Apple ha ottenuto l’approvazione di un nuovo brevetto dedicato ad una futura versione delle AirPods, nel quale viene descritto un sistema che permette di rendere gli auricolari intercambiabili, ovvero indossabili indifferentemente nell’orecchio destro o sinistro, sulla falsa riga di quanto suggerito da un altro brevetto dedicato a cuffie reversibili.

Le novità di cui parliamo oggi non faranno parte della prossima versione delle AirPods che arriverà nel 2019, bensì potrebbero giungere con i modelli distribuiti a partire dal 2020 in avanti. Il brevetto descrive un particolare meccanismo che consente alle cuffiette di adattarsi in tempo reale alla forma del padiglione auricolare, tramite l’espansione di un componente in gomma.

Ogni singolo auricolare sarà dotato di almeno un sensore biometrico, il quale permetterà di migliorare le funzionalità legate al monitoraggio dell’attività fisica e sarà equipaggiato con particolari sensori in grado di configurarlo automaticamente sulla base dell’orecchio in cui è posizionata. Ad esempio, se dalle impostazioni del nostro iPhone abbiamo scelto di mettere in pausa un brano musicale con il doppio tap sulla cuffietta destra, il sistema consentirà di spostare questa funzione tra i due auricolari ogni volta che vengono indossati in posizioni diverse.

Il brevetto suggerisce che i sensori biometrici integrati dovranno aderire perfettamente alla pelle affinché possano funzionare al meglio, quindi possiamo aspettarci che questa nuova generazione di AirPods – il cui design è molto diverso dai modelli attuali – avrà una maggiore stabilità una volta indossate. Insomma, Apple si prepara a rinnovare in maniera importante il suo accessorio più popolare degli ultimi anni.

Le AirPods godono infatti di ottima popolarità tra tutte le categorie di utenti – sebbene l’esperienza d’uso migliore sia offerta in combinazione con un dispositivo iOS – ed è probabile che le prossime generazioni puntino sul miglioramento della qualità audio, della comodità e delle funzioni legate al mondo del fitness. Ovviamente quello illustrato oggi è solo un brevetto, quindi non è possibile affermare con certezza che quanto descritto giungerà effettivamente su un prodotto commerciale.

Leggi l’articolo originale – https://apple.hdblog.it/2018/12/05/apple-airpods-intercambiabili-rumor-brevetto/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto