I migliori smartphone sotto l’albero: Guida all’acquisto di Natale 2018

Se per Natale avete intenzione di regalare o regalarvi un nuovo smartphone la scelta, mai come quest’anno è davvero molto ampia. In tantissimi, ogni giorno, ci chiedete consigli su quale smartphone scegliere, quale conviene maggiormente o quale è il più ricco di funzionalità.

Ovviamente, su HDblog vi mettiamo a disposizione diversi strumenti per scegliere al meglio il device più adatto alle vostre esigenze con schede tecniche complete, comparazioni e link diretti agli store più convenienti.

Ma quest’oggi abbiamo comunque voluto scegliere quelli che riteniamo gli smartphone più interessanti a seconda della fascia di prezzo, partendo dalla più bassa – quella al di sotto dei 200 euro – fino ad arrivare ai top di gamma dai 600/700 euro in su.

MENO DI 200 EURO

Iniziamo con la fascia economica, quella al di sotto dei 200 euro, un range di prezzo in cui ormai si trovano degli ottimi smartphone che hanno decisamente poco da invidiare ai modelli più costosi.

Inizio con il Mi A2 di Xiaomi, uno smartphone basato su piattaforma operativa Android One che offre un’esperienza d’uso davvero ottima grazie al processore Snapdragon 660 supportato da 4GB di RAM ed in grado di accontentare anche chi vuole una buona qualità delle immagini sia tramite la fotocamera posteriore che quella anteriore.

Recensione Xiaomi Mi A2: un'ottima riconferma ma non è ancora perfetto

Android 07 Ago


Altro smartphone che vi consiglio in questa fascia di prezzo è l’Honor 9 lite, un vero e proprio “bestbuy” che ormai si trova a circa 180 euro. Honor 9 lite oltre ad essere molto bello dal punto di vista del design, offre una discreta autonomia, delle ottime prestazioni ed anche in questo caso un comparto fotografico di buona qualità.

RECENSIONE Honor 9 Lite: potenzialmente un best buy

Android 09 Feb


Ultimo smartphone che vi consiglio in questa fascia di prezzo è il Moto G6 di Motorola. Ottimi materiali, un bel display ed un’ottima autonomia sono i punti di forza di questo device che grazie anche ad una personalizzazione davvero minima dell’interfaccia utente è sempre fluido e veloce in ogni circostanza.

Motorola Moto G6: Recensione

Android 11 Mag


IN QUESTA FASCIA CONSIDERA ANCHE:

DAI 200 AI 400 EURO

Passiamo ora alla fascia di prezzo compresa tra i 200 ed i 400 euro. Qui c’è davvero l’imbarazzo della scelta.

Il primo smartphone che vi consiglio è l’Honor View 10 lite. Anche in questo caso parliamo di uno smartphone piacevole dal punto di vista estetico e con un hardware in grado di garantire delle eccellenti prestazioni. L’autonomia è sicuramente tra i suoi punti di forza grazie ad una batteria da 3750mAh.

RECENSIONE Honor View 10 Lite: dettagli che fanno la differenza

Android 05 Ott


Il PocoF1 di Pocophone è probabilmente uno degli smartphone Android più potenti in questa fascia di prezzo. Le specifiche hardware sono da vero top di gamma a partire dal processore, lo Snapdragon 845 di Qualcomm. Ovviamente non è un device esente da difetti, ha infatti diversi “contro” ma a poco meno di 300 euro è difficile trovare di meglio.

Recensione PocoPhone F1: non chiamatelo top... ma è un best buy

Poco 07 Set


Se cercate uno smartphone che abbia un’ottimo comparto hardware ma dimensioni estremamente compatte la scelta è quasi obbligata: Sony Xperia XZ2 Compact. Ha un display da 5 pollici FHD+, un processore Snapdragon 845 e 4GB di RAM ma quello che lo rende unico è la facilità d’uso con una sola mano che per molti resta ancora un fattore determinante nella scelta di uno smartphone.

Recensione Sony Xperia XZ2 Compact: l'unica alternativa in un mondo di giganti

Android 10 Apr


Al di sotto dei 400 euro si trova ormai facilmente anche lo Zenfone 5Z di ASUS. Come processore c’è sempre lo Snapdragon 845 di Qualcomm supporto in questo caso da 6GB di RAM. Il display è un IPS da 6.2 pollici con notch e la batteria è una 3300mAh. Rispetto al passato ASUS ha fatto un ottimo lavoro per quanto riguarda la personalizzazione dell’interfaccia utente ZenUI, decisamente meno invasiva.

Recensione ASUS Zenfone 5Z, Snapdragon 845 fa la differenza

Android 26 Giu


Voglio citare, infine, anche il G7 di LG, un top di gamma che partito da un prezzo di listino di 849 euro è ormai definitivamente sceso al di sotto dei 400 euro e può essere sicuramente preso in considerazione. Vanta una delle migliori fotocamere grandangolari della categoria ed ha un display luminosissimo. Si tratta di uno dei più piccoli in commercio nella classe dei “sei pollici”, da non perdere visto lo street price.

Recensione LG G7 ThinQ: potente ed equilibrato

LG 12 Mag


IN QUESTA FASCIA CONSIDERA ANCHE:

DAI 400 AI 600 EURO

Tra i 400 ed i 600 euro vi consiglio il OnePlus 6T, il Huawei P20 Pro, il Galaxy S9 Plus per quanto riguarda Android ed iPhone 8 che resta ancora un’ottima scelta per chi vuole un iPhone compatto, piacevole da usare e ancora con il TouchID che ormai è destinato a sparire

RECENSIONE Apple iPhone 8 PLUS: nell'ombra di iPhone X

Apple 26 Set


OnePlus 6T, è probabilmente lo smartphone Android che mi convince maggiormente per quanto riguarda velocità e piacevolezza d’uso. Questa è sempre stata una caratteristiche dei device di OnePlus. Il 6T ha anche ottimi materiali, un bel design ed è tra i primi ad integrare nel display il sensore per il riconoscimento delle impronte.

Recensione OnePlus 6T: minimo sforzo, massima resa

Oneplus 08 Nov


Huawei P20 Pro lo consiglio in modo particolare a chi vuole scattare sempre delle ottime foto, sia di giorno che di notte. Grazie anche alla collaborazione con Leica, Huawei è riuscita davvero ad alzare di molto il livello qualitativo per quanto riguarda il comparto fotografico. Il P20 Pro è uno smartphone “quasi perfetto” come lo abbiamo definito nella nostra recensione anche se inizia ad essere un po’ “superato” per quanto riguarda il design.

Huawei P20 Pro è quasi perfetto | Recensione

Huawei 08 Apr


Da quando è sceso al di sotto dei 600 euro, il Galaxy S9 Plus, infine, è sicuramente la migliore scelta in questa fascia di prezzo. Poco da dire, uno smartphone bello, performante ed in grado di assicurare ottime prestazioni sotto tutti i punti di vista.

Recensione Galaxy S9 Plus: il top di Samsung si migliora

Samsung 08 Mar


IN QUESTA FASCIA CONSIDERA ANCHE:

OLTRE I 600 EURO

Al di sopra dei 600 euro la scelta si fa decisamente più difficile. Qui entra maggiormente in gioco anche Apple con i suoi iPhone XR, XS ed XS Max da scegliere, ovviamente, se si preferisce il sistema operativo iOS. In questo caso ci sono per lo più differenze di prezzo ma consiglio anche di prendere in considerazione anche un iPhone X dello scorso anno.

Apple iPhone XR: recensione e confronto con iPhone X ed iPhone XS Max

Apple 05 Nov


Recensione Apple iPhone XS MAX: è MAX in tutto!

Apple 26 Set


Per quanto riguarda il panorama Android, direi che il Mate 20 Pro è attualmente la migliore scelta al di sopra dei 600 euro. Uno smartphone non solo molto bello dal punto di vista estetico ma anche completo per quanto riguarda l’hardware. Ha praticamente tutto, compreso il riconoscimento tridimensionale del volto ed il sensore per il le impronte nel display.

Recensione Huawei Mate 20 Pro: 3 fotocamere per un nuovo punto di vista

Huawei 23 Ott


Il Galaxy Note 9 di Samsung, invece, è la scelta obbligata per chi vuole il sia il massimo in termini di prestazioni che le funzionalità uniche offerte dalla S Pen che quest’anno è stata ulteriormente migliorata. Per il resto poco da aggiungere: uno dei migliori display in circolazione, ottima autonomia ed un eccellente comparto fotografico.

RECENSIONE Samsung Galaxy Note 9: non manca davvero nulla

Samsung 16 Ago


Per chi vuole la migliore esperienza Android ci sono ovviamente il Pixel 3 ed il Pixel 3 XL di Google. Tra i due sceglierei più il Pixel 3 per le sue dimensioni compatte che lo rendono davvero piacevole da usare con una sola mano.

Recensione Google Pixel 3 XL e confronto con Pixel 2 XL

Android 15 Ott


Voglio citare infine anche Oppo che con il suo Find X ha sicuramente portato qualcosa di nuovo per quanto riguarda il design ma si scontra, a mio avviso, con un prezzo di listino molto alto e con un’interfaccia utente che non trovo per nulla soddisfacente.

RECENSIONE Oppo Find X Lamborghini Edition: stupendo ma non perfetto

Android 14 Set


IN QUESTA FASCIA CONSIDERA ANCHE:

VIDEO

[embedded content]

Leggi l’articolo originale – https://www.hdblog.it/2018/12/09/migliori-smartphone-guida-natale-2018/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto