Apple costruirà un nuovo campus da 1 miliardo di dollari ad Austin, USA

Dopo la notizia del saccheggio dello store di Bordeaux durante le manifestazioni dei Gilet Gialli, Apple torna alla ribalta delle cronache – questa volta per una notizia meno “cruenta” – con la costruzione di un nuovo campus da un miliardo di dollari ad Austin, in Texas.

La notizia è stata annunciata oggi, giovedì 13 dicembre: l’azienda di Cupertino darà dunque il via ai lavori che rientrano in un più ampio progetto di espansione dei siti di Seattle, San Diego, Culver City, Pittsburgh, New York e Boulder (Colorado) entro i prossimi tre anni.

Il nuovo campus sorgerà a circa un chilometro di distanza dalle strutture esistenti, si estenderà su una superficie di oltre 53 ettari e ospiterà inizialmente 5.000 dipendenti, che potrebbero arrivare fino a 15.000 negli anni a venire, rendendo di fatto Apple il principale datore di lavoro privato di Austin. Previsti nel progetto anche 20 ettari di spazi aperti; gli ambienti di lavoro saranno alimentati con energia al 100% rinnovabile, secondo quanto già previsto dalle politiche aziendali.

Attualmente, Apple impiega 90.000 persone in oltre 50 Stati, e intende assumerne altre 20.000 entro il 2023. La compagnia di Cupertino ha anche annunciato l’intenzione di investire 10 miliardi di dollari in data center negli Stati Uniti entro i prossimi cinque anni; attualmente i data center in North Carolina e Nevada sono in fase di espansione.

Leggi l’articolo originale – https://apple.hdblog.it/2018/12/13/apple-nuovo-campus-1-miliardo-dollari-austin/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto