Poweramp torna ad aggiornarsi dopo 3 anni con nuova UI, motore audio e altro

Poweramp si aggiorna, finalmente, in versione stabile dopo quasi 3 anni dal proprio ultimo aggiornamento targato gennaio 2016 e diversi mesi in seguito alla pubblicazione della prima beta.

Nelle scorse ore, infatti, il team di Max MP ha avviato il rilascio della più recente versione 3 stabile del famoso lettore musicale per sistema operativo Android. Tantissime le novità incluse in questa nuova release che, come specificato dagli stessi sviluppatori, è incentrata sul nuovo motore Audio, l’interfaccia utente e la navigazione.

Tra i cambiamenti più importanti troviamo dunque l’integrazione di una nuova interfaccia utente più moderna con nuove notifiche, menù, pannelli e visualizzazioni e altro ancora.

Changelog ufficiale:

Nuovo motore audio:


  • supporto per output ad alta risoluzione (ove supportato dal dispositivo)
  • nuovo DSP, completo di espansione Equalizzatore/Tono/Stereo aggiornata, e nuovi effetti Riverbero/Tempo
  • elaborazione interna a 64 bit
  • nuove opzioni configurabili per output
  • nuovo ricampionatore configurabile, opzioni Dither
  • supporto dei formati opus, tak, mka, dsd dsf/dff
  • smussamento ininterrotto
  • livelli di volume 30/50/100 (Impostazioni/Audio/Regolazioni avanzate)

Nuova interfaccia utente:


  • visualizzazioni (supporto dei preset e dello spettro .milk)
  • nuova barra di ricerca “onda”, può anche essere statica tramite le opzioni Skin
  • Skin chiare e scure incluse, sia con i pulsanti Pro che con le opzioni Static Seekbar
  • nuove notifiche
  • nuovi menu, pannelli, popup, finestre di dialogo, ecc.
  • come in precedenza, sono disponibili skin di terze parti (le skin v2 non sono compatibili)

Nuova navigazione:


  • tirare verso il basso o fare clic sull’album art per accedere alla playlist corrente
  • come in precedenza, far scorrere il dito sull’album art per il brano successivo/precedente, continuare a trascinare per cambiare categoria ( applicabile anche al mini-player inferiore)
  • usare il mini-player inferiore per tornare all’interfaccia utente principale o per cambiare brano
  • far scorrere il dito verso sinistra/destra dagli elenchi per un ritorno rapido
  • pizzicare per ridimensionare gli elenchi
  • tenere premuto un elemento per accedere al menu di selezione

Poweramp è disponibile per il download gratuito attraverso la versione di prova – completa di tutte le funzionalità – che ha una validità di 15 giorni. La versione full senza limiti di tempo, invece, ha un costo di 3,99 euro.

Leggi l’articolo originale – http://feedproxy.google.com/~r/HDblogMobile/Android/~3/kR2XaP1Ubso/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto