iOS 12.2 impedirà ai siti di leggere i dati dei sensori di movimento

Con iOS 12.2, Safari impedirà ai siti web di accedere ai dati dei sensori di movimento degli iPhone e altri dispositivi mobile. L’utente potrà ripristinarlo attraverso un’apposita voce nelle impostazioni del browser, ma il nuovo default sarà questo. E le agenzie pubblicitarie hanno già predetto la fine della nicchia dell’advertising via AR/VR.

Un report di Wired dello scorso autunno aveva evidenziato come i dati di chip quali accelerometro e giroscopio fossero essenzialmente liberamente accessibili da qualsiasi sito li richiedesse. Non sono informazioni particolarmente succulente per gli inserzionisti, e anche lato privacy sembrano costituire un rischio tutto sommato marginale; ma a quanto pare Apple ha deciso di evitarsi potenziali rogne – scelta tutto sommato condivisibile, vista l’aria che tira in questo periodo. Il cambiamento è documentato nelle note di rilascio ufficiali di Safari 12.1 (link in fondo alla pagina alla voce FONTE), con conferme da due dipendenti Apple direttamente coinvolti nello sviluppo del browser.

Inutile specificare che per un sito che offre contenuti VR/AR questi dati sono vitali. Il nuovo default potrebbe portare a un tasso di fruizione delle esperienze AR sostanzialmente trascurabile: stando alle informazioni emerse finora, Apple non prevede nemmeno un prompt di consenso rapido. Un utente dovrebbe quindi uscire dal browser, entrare nelle impostazioni e dare il suo consenso. Troppo macchinoso per aspettarsi che lo facciano in molti. Chi lavora nel settore prevede che con il crollo degli accessi le società non potranno far altro che abbandonare la AR/VR come veicolo promozionale.

iOS 12.2 è ancora disponibile solo in Beta (è uscita la seconda appena qualche minuto fa), e le cose potrebbero anche cambiare da qui al rilascio definitivo. Al momento Apple non ha fornito un commento ufficiale.

Leggi l’articolo originale – https://apple.hdblog.it/2019/02/04/ios-12-2-safari-dati-giroscopio-siti-web/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto