Pushbullet, primo aggiornamento importante in tanti mesi | canale Beta

Pushbullet vive ancora, e riceve un nuovo aggiornamento importante, il primo in qualche anno ormai. La nuova versione dell’app, che è stata una delle prime a esplorare le possibilità di interazione avanzata, senza fili e seamless tra computer e smartphone (principalmente con il mirroring delle notifiche, poi con funzioni sempre più avanzate), si concentra principalmente sul miglioramento del design dell’interfaccia grafica (sostanzialmente in chiave Material), mentre le funzioni rimangono quelle.

Ecco i cambiamenti più significativi:

  • Colore di sfondo bianco più prevalente; accenti verdi ancora presenti, ma in misura minore
  • Menu di navigazione laterale rimosso in favore delle schede (cinque) nella barra in basso
  • Nuove icone nell’app
  • Supporto alle Adaptive Icons (icone di varia forma introdotte con Oreo che si adattano al layout usato dal launcher – quadrata, circolare, squircle, libera…)
  • Tema scuro (in-app, solo utenti Pro)

L’aggiornamento è disponibile da subito nel canale Beta, e dopo che i test di rito saranno completati si diffonderà per gli utenti della versione stabile. Chi è interessato a partecipare al programma Beta può farlo cliccando su questo link.

Leggi l’articolo originale – http://feedproxy.google.com/~r/HDblogMobile/Android/~3/tVEGy2MQvdM/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto