Sony Xperia 1 ufficiale: 6,5″ 4K OLED 21:9, Snapdragon 855 e tripla cam | ANTEPRIMA

Sony Xperia 1 è ufficiale, è il nuovo top gamma del produttore nipponico che, per l’occasione, ha scelto di abbandonare la tradizionale denominazione della sua serie di smartphone di fascia alta e medio alta. Via le lettere “XZ” abbinate al marchio Xperia, resta solo il numero. Le novità non sono ovviamente limitate al nome. La dotazione hardware è molto ricca, abbina il SoC più potente del mercato, lo Snapdragon 855, ad uno schermo gigante e ad un comparto fotocamera che mutuano le tecnologie sviluppate negli anni dall’azienda nel settore dei TV Bravia e delle fotocamera Sony Alpha.

CARATTERISTICHE TECNICHE

  • Display: 6,5″ AMOLED, 4K (1644 x 3840 pixel), Cinemawide, Gorilla Glass 6
  • Soc: Snapdragon 855
  • Memoria:
    • 6GB di RAM
    • 128GB di storage, espandibili sino a 512GB
  • Tripla fotocamera posteriore:
    • 12 MegaPixel con ottica 16mm f/2.4, angolo di visione di 135 gradi, sensore da 1/3,4″
    • 12 MegaPixel con ottica 26 mm f/1.6, angolo di visione di 78 gradi, sensore da 1/2,6″, OIS
    • 12 MegaPixel con ottica 52mm f/2.4, angolo di visione di 45 gradi, sensore da 1/3,4″, OIS
  • Fotocamera anteriore: 8 MegaPixel
  • Batteria: 3.330 mAh
  • Dimensioni: 167 x 72 x 8,2 mm
  • Connettività:
    • Wi-Fi IEEE 802.11a/b/g/n(2.4GHz)/n(5GHz)/ac, 4×4 MIMO
    • Bluetooth 5.0
    • NFC
    • USB Type-C
  • Audio:
    • Doppio altoparlante
    • Dolby Atmos
  • Altro: certificazione IP65/68, lettore di impronte laterale
  • Colori: Purple, Black, Grey, White
  • Sistema operativo: Android 9 Pie
  • Disponibilità e prezzo: tarda primavera 2019, da definire

POTENTE E RESISTENTE

Il cuore della piattaforma hardware è rappresentato dal SoC Snapdragon 855 e viene alimentato da una batteria da 3.300 mAh con supporto alle tecnologie Smart Stamina, Battery Care (ricarica il telefono fino al 90%, attiva lo stand-by, e raggiungere il 100% di ricarica appena prima dell’orario della sveglia) e Xperia Adaptive Charging che contribuiscono ad estendere l’autonomia sino a fine giornata.

Il tutto è racchiuso in un guscio resistente: la scocca in metallo fa da cornice al vetro Gorilla Glass 6 che si trova sia sul frontale, sia sulla parte posteriore dello smartphone. Non manca la certificazione IP65/IP68 che ne attesta la resistenza alla polvere e ai liquidi. Xperia 1 sarà disponibile anche nell’iconica variante cromatica Purple, che si affianca alle più sobrie Black, Grey e White.

SCHERMO PER MULTIMEDIALITA’ E PRODUTTIVITA’ AL TOP

Lo schermo di Xperia 1 merita un capitolo dedicato: si tratta di un’unità da 6,5″ in rapporto 21:9 Cinemawide. E’ un pannello con risoluzione 4K e tecnologia OLED. Il marchio commerciale Cinemawide lascia chiaramente intendere quale sia uno degli obiettivi di Sony: offrire un prodotto dedicato alla fruizione dei contenuti multimediali, a partire dai film che si possono visualizzare nel formato originale. A ciò si aggiungono le tecnologie mutuate dai TV Bravia: il processore X1 per mobile si occupa della rimasterizzazione in HDR di qualsiasi contenuto visualizzato, migliorando contrasto e livello di dettaglio.

[embedded content]

Anche sui colori Sony ha molto da dire: lo schermo supporta la riproduzione a 10-bit e per definire a quali criteri improntare la resa cromatica l’azienda si è ispirata alla sua tecnologia professionale Master Monitor, usata nei più importanti studi di produzione di Hollywood. A tal proposito Sony sottolinea: l’inedita scelta cromatica disponibile con la modalità Creator consente di godere dei contenuti esattamente come sono stati pensati dai registi. Il display, insieme alle funzionalità di elaborazione di immagine, supporta un’ampia gamma di colori secondo le specifiche ITU-R BT.2020 e DCI-P3 con Illuminant D65.

Uno schermo così ampio si presta bene non solo per la visione dei film, ma anche per la riproduzione dei giochi: per tale scopo, Sony ha previsto la funzione Game Enhancer: durante le sessioni di gioco, disattiva le notifiche indesiderate, ottimizza le prestazioni e offre utili funzionalità, come la possibilità di registrare sessioni di gioco. Chi userà Xperia 1 per migliorare la produttività personale potrà poi sfruttare lo schermo in formato 21:9 per affiancare due applicazioni: la visualizzazione multipla può essere attivata sia tramite il sistema Side sense, sia tramite il launcher del multitasking o il comando vocale.

Il comparto audio non poteva essere meno curato se lo scopo è offrire un’esperienza multimediale coinvolgente: Xperia 1 può contare sul supporto al Dolby Atmos, mentre la sintonizzazione audio è stata realizzata in collaborazione con Sony Pictures Entertainment – anche in questo caso lo scopo è offrire una riproduzione fedele alle intenzioni dei creatori di contenuti.

FOTOCAMERA: TRIPLA E CON EYE AF

Xperia 1 è equipaggiato con una tripla fotocamera (12 MegaPixel) che permette di coprire focali che vanno dalla ultra grandangolare al teleobiettivo. Nello specifico:

  • Ottica da 16 mm (ultra grandangolare)
  • Ottica da 26 mm (grandangolare)
  • Ottica da 52 mm (teleobiettivo)

[embedded content]

Sony reimpiega in ambito mobile le tecnologie messe a punto con le fotocamere Sony Alpha e il sistmea BIONZ X per mobile. Tra le caratteristiche di spicco figura il sistema di messa a fuoco automatica Eye AF: si tratta del primo sistema di AF per smartphone al mondo in grado di identificare e mantenere a fuoco sull’occhio umano. La fotocamera supporta, inoltre, scatti a raffica tracking AF/AE sino a 10 fotogrammi al secondo (Auto Focus e Auto Exposure). La resa in condizioni di scarsa luminosità è migliorata grazie all‘obiettivo con apertura f/1.6 e al sensore di immagine a doppio fotodiodo con dimensioni pari a 1,4 μm.

I video possono essere registrati in 4K HDR a 24 fotogrammi al secondo, mentre la funzionalità Cinema Pro permette di modificare la gestione dei colori. E’ anche possibile estrapolare dalla sequenza video (es. video live o clip registrate) fotogrammi in formato 21:9 con o senza gestione dei colori pre-impostati. Da ultimo, il sistema di stabilizzazione ibrida Optical SteadyShot permette di ottenere registrazioni fluide ed esenti da vibrazioni.

GLI ACCESSORI

Xperia X1 sarà commercializzato insieme ad alcuni accessori, comprendenti le cuffie open-ear Stero Bluetooth SBH82D e le cover Style Touch SCTI30, che saranno disponibili nei colori complementari rispetto a quello dello smartphone. Si tratta di cover con il frontale trasparente che permette di interagire con le funzioni dello smartphone anche quando la cover è chiusa.

[embedded content][embedded content]

PREZZO E DISPONIBILITA’

Sony per il momento conferma l’arrivo sul mercato nella tarda primavera 2019, senza fornire indicazioni più dettagliate sul prezzo.

VIDEO

[embedded content]

Leggi l’articolo originale – http://feedproxy.google.com/~r/HDblogMobile/Android/~3/Qaa9fxaLyrQ/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto