Apple ha comprato l’italiana Stamplay per 5 milioni di euro | Rumor

Apple avrebbe comprato Stamplay, startup italiana che lavora nell’ambito dell’automatizzazione del codice per gli sviluppatori di app sfruttando le API. La notizia è stata data dal magazine Startupitalia, di cui però non si trova traccia online; ma è stata ripresa da giornali importanti e autorevoli come Il Sole 24 Ore. Altro indizio che sembra confermare l’operazione è che il sito ufficiale della startup è stato sostanzialmente svuotato – un classico per le acquisizioni della Mela.

Apple avrebbe pagato intorno ai 5 milioni di euro; l’accordo includerebbe anche la permanenza dei due fondatori Nicola Mattina e Giuliano Iacobelli come dipendenti Come sempre non ci sono conferme da parte di Apple; nemmeno la solita dichiarazione predefinita “Apple di tanto in tanto compra aziende più piccole ma non ne discute pubblicamente”. Le testate statunitensi hanno provato a chiedere chiarimenti, ma è probabile che non se ne ricaverà molto.

Non è la prima volta che Apple fa acquisti in Italia. Nel 2012 era toccato a una divisione dell’emiliana Redmatica, che lavora nel campo della produzione di audio digitale. Per quanto riguarda invece le grandi acquisizioni, ricordiamo che lo scorso anno Apple ha portato a termine l’acquisto di Shazam.

Leggi l’articolo originale – https://apple.hdblog.it/2019/03/21/apple-stamplay-startup-italia/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto