Google Fotocamera si aggiorna con la modalità Time-Lapse sui Pixel

Google Fotocamera si aggiorna introducendo la nuova modalità Time-Lapse. Già presente sui più recenti Pixel 3a e Pixel 3a XL (il primo dei due già recensito nelle scorse ore), la nuova funzionalità è stata inserita con l’ultimo aggiornamento dell’app alla versione 6.2.030 e resa disponibile, per il momento, su quasi tutti i dispositivi della gamma Pixel – le segnalazioni fanno riferimento a Pixel 3 XL, Pixel 2XL e Pixel 1, ma non dovrebbe passare troppo tempo affinché arrivi sui restanti modelli.

Per poter accedere alla nuova modalità, basterà avviare Google Fotocamera ed effettuare uno swipe verso destra fino al tab Altro > Time Lapse. Una volta fatto ciò sarà inoltre possibile modificare il bilanciamento del bianco e selezionare la velocità di registrazione video attraverso una serie di opzioni pre-impostate che vanno da 1x a 120x:

  • 1x
  • 5x
  • 10x
  • 30x
  • 120x

Il risultato finale sarà un video in formato MP4 che, grazie ad un’apposita etichetta “Time-Lapse” visibile nella parte alta dell’interfaccia di Google Foto, consentirà di distinguerlo velocemente dai filmati registrati con una differente modalità. L’aggiornamento, come detto, è in distribuzione graduale sul Play Store di Android e sarà disponibile nel corso delle prossime ore su tutti i dispositivi compatibili. Chi non volesse attendere oltre può scaricare l’APK dal sito internet APKMirror.com.


Il top gamma 2018 più completo sul mercato? Samsung Galaxy S9 Plus, in offerta oggi da Techinshop a 445 euro oppure da Amazon a 519 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Leggi l’articolo originale – http://feedproxy.google.com/~r/HDblogMobile/Android/~3/VYdRzvwC-sM/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto