MIUI Launcher: iniziano i test per integrare il drawer delle applicazioni

Il successo riscosso dal POCO Launcher di Xiaomi sembra che stia influenzando alcune scelte del produttore nella personalizzazione dell’interfaccia MIUI. Richiesto a gran voce dalla community per anni, ma mai implementato ufficialmente, con l’avvento del POCO Launcher, che si differenzia da quello stock proprio per la presenza di un drawer per le app, Xiaomi ha iniziato a condurre alcuni test su una nuova versione della sua interfaccia che includen anche il tanto decantato “cassetto per le app”.

L’ultima versione 4.10.6.1025-06141703 alpha del launcher MIUI, infatti, permette di attivare il drawer tramite un pulsante centrale presente nella parte inferiore della schermata.

Nella prima riga vengono mostrate le applicazioni utilizzate con maggior frequenza, successivamente l’ordine alfabetico di quelle rimanenti. Oltre all’apprezzata aggiunta del drawer, il launcher MIUI guadagna anche le scorciatoie per le app, un insieme di azioni rapide che vengono visualizzate quando l’icona dell’app viene premuta a lungo.


Il medio gamma Huawei per eccellenza? Huawei P Smart Z è in offerta oggi su a 226 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Leggi l’articolo originale – http://feedproxy.google.com/~r/HDblogMobile/Android/~3/ZVorzpqaAlg/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto