SwiftKey presenta le sue Animoji: arrivano i Puppets

Mentre SwiftKey rischia di sparire dal Play Store nel caso in cui non dovesse riuscire ad adeguarsi alle politiche di Google sulla privacy, sembra che Microsoft – che controlla la società dal 2016 – abbia avuto tutto il tempo per sviluppare una funzionalità che le permetterà di dire anche io ho le mie emoji animate, un po’ come ha voluto ribadire Xiaomi nelle ultime ore.

Ecco quindi arrivare Puppets, una variante delle Animoji a tema esclusivamente animalesco, come era possibile intuire dal nome. Al pari di molte altre proposte già presenti nei dispositivi di diverse società o in app concorrenti, anche in questo caso si tratta di emoji 3D che sfruttano la Realtà Aumentata per analizzare il volto dell’utente e riprodurne le espressioni.

A differenza di altri sistemi, in questo caso il riconoscimento del viso può essere effettuato anche con una semplice fotocamera, grazie all’enorme database di foto e video che i volontari hanno creato per SwiftKey. In questo modo l’algoritmo potrà confrontare le espressioni rilevate in tempo reale con quelle già analizzate in passato, semplificando il processo di mappatura e riconoscimento.


Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone XS, in offerta oggi da Clicksmart a 909 euro oppure da Media World a 989 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Leggi l’articolo originale – http://feedproxy.google.com/~r/HDblogMobile/Android/~3/Bu4NjHOrIp4/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto