Wear OS lento? Disattivare la luminosità automatica potrebbe essere la soluzione

State utilizzando uno smartwatch con sistema operativo Wear OS ma non siete pienamente soddisfatti delle prestazioni generali? Non siete soli, ma da oggi potrebbe esserci una (parziale) soluzione a questo noioso problema che affligge la stragrande maggioranza degli orologi dotati dell’OS Google.

Secondo quanto emerso da un subreddit di TicWatch (link in FONTE), infatti, la disattivazione della gestione della luminosità automatica sembrerebbe migliorare drasticamente la fluidità e reattività generale del sistema operativo mobile di Google. Effettuati alcuni rapidi test nella prima versione di TicWatch Pro (Recensione) – la seconda generazione, con connettività LTE è stata presentata soltanto nei giorni scorsi – non possiamo che confermare quanto segnalato.

Una volta disattivata la luminosità automatica da Impostazioni > Schermo > Regola luminosità, infatti, Wear OS appare decisamente più scattante, eliminando (quasi) del tutto le incertezze mostrate precedentemente. Per il momento non è chiaro quali siano le reali motivazioni di fondo; Google è stata contatta dai ragazzi di Android Police per chiedere spiegazioni, ma per il momento non è arrivata alcuna risposta. Aggiorneremo l’articolo nel caso in cui ci fossero ulteriori risvolti.


Il miglior Xiaomi ad oggi? Xiaomi MI 9, in offerta oggi da Clicksmart a 339 euro oppure da Amazon a 386 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Leggi l’articolo originale – http://feedproxy.google.com/~r/HDblogMobile/Android/~3/3g9wuur-C1k/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto