Alphabet, Q2 oltre le aspettative. I Pixel 3a raddoppiano le vendite di smartphone

Alphabet, la holding capitanata da Larry Page e Sergey Brin che controlla tra le altre Google, Waymo, DeepMind, Verily e molte altre società, ha dichiarato ricavi per 38,9 miliardi di dollari nel secondo trimestre del 2019. È una cifra che ha superato le aspettative degli analisti di Wall Street, che si aspettavano mediamente 38,2 miliardi, e rappresenta una crescita del 19% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Ottimo risultato anche i guadagni netti: 9,95 miliardi, mentre le aspettative erano di 8,02 miliardi.

La crescita della società sta un po’ rallentando, osservando i dati degli ultimi anni, ma il mercato azionario ha comunque preso bene la notizia – anzi, molto bene: il valore delle azioni è salito di ben 9 punti percentuali in un solo giorno, quasi un record per Alphabet quest’anno.


L’unico vero Note? Samsung Galaxy Note 9 è in offerta oggi su a 563 euro oppure da ePrice a 647 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Leggi l’articolo originale – http://feedproxy.google.com/~r/HDblogMobile/Android/~3/-JwbveUEl2I/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto