Apple licenzia più di 300 addetti all’ascolto delle registrazioni di Siri

Aggiornamento

Pochissimo dopo la pubblicazione della notizia, Apple ha diffuso un comunicato stampa relativo al programma di ascolto delle registrazioni di Siri. Apple dice che riprenderà in autunno, ma ci saranno dei cambiamenti sostanziali: sarà disattivo per default, e parteciperanno solo gli utenti che lo vorranno (naturalmente potranno cancellarsi ed eliminare le loro registrazioni in qualsiasi momento). Infine non saranno più impiegati addetti di aziende esterne, come è avvenuto finora (inclusi i 300 di cui sotto), solo dipendenti Apple.

Apple ribadisce comunque che le registrazioni sono state ascoltate solo e soltanto per migliorare Siri, e che non vengono tracciati profili degli utenti – né tantomeno venduti a terzi.


Il miglior display sul mercato e un design fantastico? OnePlus 7 Pro è in offerta oggi su a 575 euro oppure da Amazon a 699 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Leggi l’articolo originale – https://www.hdblog.it/2019/08/28/apple-siri-licenzia-addetti-ascolto-conversazioni/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto