Recensione ASUS Rog Phone 2: difficile chiedere di più

Realizzare il successore di uno smartphone di precedente generazione non è difficile. Si prende l’ultimo processore disponibile, si aumentano un po’ la RAM, la memoria interna, si cambia leggermente il design, si aggiorna il software all’ultima distribuzione stabile, si alza il prezzo ed il “gioco è fatto”.

Il problema nasce quando il tuo precedente smartphone è il Rog Phone, il primo vero gaming phone dell’era moderna e un prodotto che, ad oggi, è ancora imbattuto dal punto di vista gaming e un prodotto con un hardware decisamente al passo con i tempi.

ASUS però si è superata, e secondo me ha fatto quello che tutte le altre aziende nel settore mobile non hanno fatto: ha osato pensando prima di tutto all’usabilità del proprio prodotto e agli utenti a cui esso è rivolto.


Fotocamera Wide al miglior prezzo? LG G7 ThinQ è in offerta oggi su a 372 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Leggi l’articolo originale – http://feedproxy.google.com/~r/HDblogMobile/Android/~3/b3AVa0JYyc0/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto