Il visore di Realtà Aumentata di Apple arriverà ad inizio 2020, parola di Kuo

Apple avvierà entro la fine dell’anno la produzione del suo visore per Realtà Aumentata. Il lancio commerciale sarebbe previsto all’inizio del 2020, in anticipo rispetto a quanto previsto. Questo, almeno, è quanto si legge in un nuovo rapporto pubblicato oggi dall’analista Ming-Chi Kuo della TF International Securities.

Apple, secondo Kuo, collaborerà con diverse aziende per la realizzazione del suo primo prodotto AR. Tra questi, la Changying Precision che dovrebbe essere il principale fornitore di telai.

Lo scorso luglio, in un rapporto pubblicato da DigiTimes si affermava che Apple aveva sospeso il progetto ma il codice trovato sia in Xcode 11 che in iOS 13 confermerebbe che Apple sta ancora lavorando ad un visore di realtà aumentata che, secondo indiscrezioni, dovrebbe essere basato su una versione personalizzata di iOS, chiamata “rOS” (Reality Operating System).


Il top gamma più piccolo e pontente sul mercato? Samsung Galaxy S10e, in offerta oggi da Mobzilla a 475 euro oppure da ePrice a 537 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Leggi l’articolo originale – https://www.hdblog.it/2019/10/09/visore-realta-aumentata-apple-2020/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto