Android 10, ecco quanto migliora la velocità del menu Condividi

Android 10 ha portato diverse novità macroscopiche, ma anche una serie importante di ottimizzazioni secondarie: tra queste, ai primi posti possiamo piazzare il restyling del menu di condivisione. Non solo ci sono accorgimenti grafici che lo rendono più moderno e attuale, ma – più importante – reattività e velocità sono migliorate nettamente. Quanto, precisamente? Ce lo mostrano gli sviluppatori stessi con un grafico, che mette in relazione i millisecondi di caricamento del menu rispetto al precedente Android 9.

I dati parlano chiaro. Appena 27 millisecondi dopo la pressione del tasto Condividi in un’app, il 50% degli utenti su Android 10 già vede il menu; la percentuale di utenti Pie raggiunge appena il 9%. A 103 millisecondi, la visualizzazione del menu è praticamente completata per tutti gli utenti Android 10; su Pie non lo è nemmeno per il 50%.

La spiegazione principale di questo notevole risultato va ricercata nella nuova API che gestisce la condivisione di contenuti direttamente ai contatti frequenti delle app di destinazione. Si chiama Sharing Shortcuts, e sostituisce la precedente Direct Share. Il succo è che le app che la implementano possono annunciare al sistema i contatti frequenti prima che venga richiamato il menu Condividi, mentre con Direct Share venivano interpellate nel momento in cui l’UI di condivisione veniva attivata.


Fotocamera Wide al miglior prezzo? LG G7 ThinQ è in offerta oggi su a 437 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Leggi l’articolo originale – http://feedproxy.google.com/~r/HDblogMobile/Android/~3/6lEKYs7kPwE/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto