Exynos 9830 e Snapdragon 865 compaiono nell’ultima beta della One UI 2.0

I rumor sulla serie Galaxy S11 di Samsung si fanno via via sempre più intensi man mano che ci avviciniamo alla fine dell’anno. Le ultime notizie arrivano direttamente dalla seconda beta dell’interfaccia One UI 2.0 rilasciata pochi giorni fa e basata su Android 10, che ora supporta ufficialmente i nuovi SoC Exynos 9830 e Snapdragon 8250. Il secondo non è altro che il nome in codice utilizzato per indicare il prossimo Snapdragon 865 (era già emerso in un precedente avvistamento), mentre è più interessante la sigla del chip Exynos.

Sì, perché Samsung ha da poco annunciato Exynos 990, ovvero il SoC top di gamma che quasi sicuramente troveremo su Galaxy S11; resta da capire se ora la sigla Exynos 9830 sia un semplice nome in codice o se sarà il nome definitivo della variante di Exynos 990 che troveremo sui top di gamma 2020.

Ricordiamo infatti che i SoC utilizzati sui modelli commerciali presentano sempre delle specifiche leggermente diverse (con particolare riferimento alle frequenze) rispetto a quelli annunciati pochi mesi prima. Samsung potrebbe quindi presentare Exynos 9830 come variante reale di Exynos 990, lasciando a quest’ultimo il compito di reference design su cui basare il SoC di inizio anno e la revisione estiva.


Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Mobzilla a 559 euro oppure da Amazon a 627 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Leggi l’articolo originale – http://feedproxy.google.com/~r/HDblogMobile/Android/~3/hjNYXkU9S6s/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto