WhatsApp: arriva l’autenticazione con impronta digitale su Android

L’autenticazione con impronta digitale arriva su WhatsApp per Android. La notizia è stata diffusa attraverso un post sul blog ufficiale, dove si spiega che la nuova funzionalità è resa disponibile con l’ultimo aggiornamento della famosa app di messaggistica:

“Quest’anno abbiamo lanciato Touch ID e Face ID per iPhone per offrire un livello di sicurezza in più agli utenti WhatsApp. Oggi ti presentiamo un sistema di autenticazione simile, che consente di sbloccare l’applicazione con la propria impronta digitale sui telefoni Android supportati. Per attivare questa funzione, tocca Impostazioni > Account > Privacy > Blocco con impronta digitale. Attiva Sblocca con impronta digitale e conferma con la tua impronta digitale”.

La nuova funzionalità – che era stata resa disponibile già da alcuni mesi per WhatsApp Beta per Android e per iOS – permette di aggiungere un ulteriore livello di sicurezza alla privacy delle conversazioni, che potranno essere sbloccate solo utilizzando le proprie impronte digitali. Insomma, una misura di protezione aggiuntiva rispetto al blocco impostato normalmente sullo smartphone, che si attiva solo quando si apre l’app di messaggistica.


Il top gamma con il miglior rapporto qualità/prezzo? Asus ZenFone 6, in offerta oggi da ASUS eShop a 499 euro oppure da Unieuro a 559 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Leggi l’articolo originale – http://feedproxy.google.com/~r/HDblogMobile/Android/~3/jKwuN4ZERbE/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto